REDACON – Leguigno mette le Ali… anche alla Duchenne
ReggioOnLine – Cortogno, 500 persone e ottomila euro raccolti alla cena della solidarietà. VIDEO
18 Agosto 2019
Pranzo di beneficenza a Leguigno (RE)
1 Settembre 2019
ReggioOnLine – Cortogno, 500 persone e ottomila euro raccolti alla cena della solidarietà. VIDEO
18 Agosto 2019
Pranzo di beneficenza a Leguigno (RE)
1 Settembre 2019

23 agosto 2019

di Giovanna Caroli

Come ogni anno la Comunità di Leguigno chiude la stagione estiva organizzando domenica 1 settembre il consueto ed importante “Pranzo di Beneficenza” il cui ricavato sarà destinato alle associazioni Duchenne Parent Project per la ricerca sulla distrofia Duchenne e Le ali di Camilla per la ricerca di una terapia per la Epidermolisi Bollosa (EB).

Programma
-Ore 11:15 Santa Messa
-Ore 12:30 Pranzo nella struttura parrocchiale

Bar attivo nella splendida cornice del nostro Appennino.

Costo del Pranzo
25€ Adulti
10€ Bambini

La prenotazione al pranzo è obbligatoria e può essere effettuata ai seguenti numeri:
Sergio 339 6853886
Roberta 347 1841889
Simone 333 1233774

Leguigno gode di una lunga esperienza in fatto di pranzi e di una splendida struttura in via Chiesa: l’evento si terrà anche in caso di maltempo.

Ricordiamo che entrambe le associazioni sostengono la ricerca e le diverse necessità dei bambini affetti da due malattie rare. La distrofia di Duchenne è una malattia degenerativa dei muscoli che conduce progressivamente alla completa inabilità. Nell’Epidermolisi Bollosa (EB) la pelle è così delicata che ogni minimo contatto produce una ferita. Entrambe le malattie pongono a rischio non solo la salute ma la vita stessa.

Entrambe le associazioni sono entrate a far parte delle nostre comunità attraverso i bimbi  colpiti dalla malattia, entrambe ci insegnano l’importanza di più ricerche, più studi, più sostegno. L’importanza di più “noi” insomma: come sempre, “esserci” aiuta a fare la differenza.

Per chi volesse conoscere meglio le associazioni sostenute può visitare i siti www.parentproject.it e
www.lealidicamilla.org


Link all’articolo originale